Opera

Il Browser Opera nato a Osolo in Norvegia da Jon Stephenson Von Tetzchner e Geir Ivarsøy che ne ripresero il progetto avviato e poi abbandonato da un gruppo di ricercatori dalla compagnia Norvegese delle telecomunicazioni (Telenor) è il Browser più longevo. La prima versione risale al 10 Aprile del 1995; scritto in linguaggio C++ le versioni attuali si basano su Chromium di Google il motore che utilizza anche il browser di Microsoft Edge e Chrome di Google.


Come velocizzare Opera browser

Articolo del 14 Apr 2019 - di Romano Carmine

Se il software fiore all’occhiello d’Europa per la navigazione in rete sembra aver smarrito la rotta, ti consiglio capire come velocizzare Opera liberando le cache. La risposta alla domanda su come diminuire i tempi di navigazione sta nello spazio di allocazione dedicato ai file temporanei; questa sezione infatti è il motore del browser che all’occorrenza Continua…