Come creare un file in PDF

Prima di capire come creare un file in PDF è
meglio iniziare a focalizzare cosa significhi questo acronimo (Portable Document Format); il quale è sicuramente il formato più diffuso in rete per lo scambio di documenti online insieme a quello per gli archivi zip di file compressi. Possiamo creare, o meglio “esportare un file in PDF” in tantissimi modi, gratuitamente e con una semplicità estrema; tutto quello che ti occorre fare è spendere dieci minuti del tuo prezioso tempo per leggerti questa guida.

Introduzione

La tecnologia odierna, rispetto al passato ci consente di creare un file PDF da qualsiasi dispositivo e diverse modalità; di seguito indicherò come farlo:

Come creare un file in PDF con Word

Iniziamo a vedere come creare un file PDF con Word il quale è uno dei software più installati al mondo per sistemi Windows di casa Microsoft :

  1. Apri Word con un doppio clic del tasto sinistro del mouse dal desktop se hai creato un collegamento rapido, oppure dal menu Start delle applicazioni.
  2. Aperto il programma ti troverai il foglio di lavoro d’avanti già pronto ed inserisci almeno un po di testo per creare un file di prova.
  3. Con la punta del mouse spostati in alto a sinistra e clicca sul menu principale ed apertosi il menu a discesa pigia su Salva con nome.
  4. A questo punto vedrai aprirsi un ulteriore menu con diverse opzioni per il salvataggio; seleziona il formato PDF o XPS e poi conferma con un clic del tasto sinistro.
  5. Infine ti verrà aperta la finestra di Explorer e bisognerà assegnare percorso e nome file prima di fare clic su Pubblica.

Precisazioni

Precisiamo subito che dalla versione successiva alla 2007; Microsoft Word Office consente di esportare file PDF senza installare il componente aggiuntivo o di installare una stampante virtuale come nella versione 2003. Word è un programma di video scrittura di casa Microsoft e fa parte della suite Office, un insieme di programmi utili per l’ufficio, molto diffusa. Diversamente da altre soluzioni gratuite come Apache Open Office o libre Office; Word non permetterà di creare file PDF senza licenza d’uso altrimenti i file potranno essere aperti, letti e stampati ma non potranno essere creati. Chiudiamo questo paragrafo sulle versioni dicendo che Microsoft Word e disponibile anche per Mac ma non per Linux.

Creare un file in PDF con OpenOffice

Un’ opzione valida, gratuita e molto professionale  per creare un file PDF è Open Office, una vera suite di programmi completa alternativa a Microsoft Office. Apache Open Office e multi piattaforma, ciò vuol dire che gira su la maggior parte dei sistemi operativi in circolazione.

Come creare un file PDF con Open Office
Open Office

Installare il software per creare PDF

Se non hai OpenOffice puoi scaricarlo a questo link. Una volta effettuato il Download avvia l’installazione seguendo la procedura guidata tramite Wizard. Per aprire il programma in Windows fai un doppio clic su l’icona del programma dal menu principale delle applicazioni; una volta avviato, dalla, pigia su crea documento di testo per aprire il foglio di lavoro di OpenOffice. A questo punto inserisci il testo, immagini e forme geometriche per creare il file; quando avrai terminato dovrai esportare il documento in Formato PDF utilizzando uno dei seguenti modi:

  1. Con la punta del mouse o del touchpad posizionati in alto a sinistra sulla voce di menu File e fai clic per aprire il menu File.
  2. Cerca e seleziona tra le opzioni esporta nel formato PDF confermando con un clic del tasto sinistro del mouse.
  3. A questo punto una finestra di opzioni avanzate per l’esportazione si aprirà; se non hai esigenze particolari di sicurezza inserendo una password, vai avanti pigiando su Esporta in basso a destra, (almeno per le prime volte).
  4. Alla apertura della nuova finestra, seleziona il percorso file dove desideri che sia salvato e nel riquadro in basso assegna un nome al file; poi conferma cliccando su Salva in fondo a destra e attendi il processo di conversione ed esportazione.
  5. A questo punto per controllare se il file e stato convertito ed esportato correttamente aprilo con un doppio clic! Ricorda che il file lo troverai al  percorso da te assegnato nel passaggio precedente.
Foglio di lavoro di Open Office Writer.

Esportare file in PDF con un click

Il software ci consente di esportare il file anche cliccando sulla sesta icona partendo da sinistra posizionata in alto al di sotto della barra menu;

l’icona è riconoscibile dalla forma di un foglio di colore grigio con un rettangolo rosso e tre lettere (PDF) scritte in miniatura. Clicca l’icona in questione ed esegui gli stessi passi indicati sopra dal quarto punto in poi.

Esportare un file PDF con Libre Office

Un’altra soluzione valida ed alternativa è Libre Office, anche questo software è gratuito e permette di fare tantissime cose oltre che creare file PDF; questa suite completa di programmi per l’ufficio può essere installata su quasi tutti i sistemi operativi. Per scaricare Libre Office potresti farlo direttamente qui.

Installazione di Libre office da Ubuntu Software Center

Nel caso Libre Office non fosse già installato su ubuntu potresti rimediare scaricandolo direttamente da Ubuntu Software Center procedendo in questo modo: dal menu a sinistra clicca su l’icona a forma di sacchetto dello shopping. Quando si aprirà l’applicazione digita nella casella di testo (Libre Office) e poi premi invio per avviare l’installazione tramite la procedura guidata fino al termine.

Procedura di creazione PDF

Per creare un file in PDF, seleziona tra i programmi offerti da Libre Office Writer, adatto per la video scrittura, procedendo nel seguente modo:

  1. Doppio clic su l’icona di Libre Office Writer dal desktop se hai creato un collegamento rapido; oppure dal menu principale seleziona Libre Office e poi fai doppio clic avviarlo poi clicca su Writer per avviare il programma!
  2. Quando il programma sarà caricato visualizzerai il foglio di lavoro, a questo punto inizia digita il testo, inserisci immagini, collegamenti e forme geometriche nel foglio. Quando avrai finito di dare sfogo alla tua creatività sfruttando a pieno il potenziale di questo programma dovrai effettuare i passaggi di conversione ed esportazione.

Esportazione file in PDF con Libre Office

A questo punto il file e stato creato e bisogna fare la conversione tramite l’esportazione file in PDF, questa operazione può essere fatta in due modi differenti.

Ricorda che se utilizzi Linux Ubuntu e vuoi salvare il file sul desktop dovrai selezionare la voce Scrivania in quest’ultimo passaggio.

Esportare PDF con un click

La seconda modalità per creare un file PDF in Libre Office Writer e molto semplice e viene effettuata nei seguenti passaggi.

Foglio di lavoro di Libre Office Writer
Linux Ubuntu: foglio di lavoro Libre Office Writer.

Nota: ricorda che a differenza di Windows, in Linux Ubuntu se vuoi salvare il file sul Desktop dovrai selezionare la voce Scrivania.

Creare file PDF online

Se non hai nessun software installato sul PC di quelli indicati in precedenza ed hai necessità di sapere come creare un file PDF; in tal caso potresti avvalerti di alcuni servizi online per farlo, ad esempio:

  1. Collegati a questo sito; poi seleziona il tipo di file che desideri convertire dal menu in alto scegliendo tra un file Word, Excel, Power point oppure un immagine.
  2. Una volta scelto il tipo di file clicca sul link centrale nel riquadro sotto le icone del tipo di file scelto per la conversione.
  3. Nella finestra che si e apre seleziona il file dal tuo computer che desideri convertire in PDF, poi clicca su apri ed attendi l’esportazione.
  4. A conversione terminata, clicca sul pulsante Download e alla riapertura della finestra scegli il percorso file e poi pigia su salva.

Nota: Il sito in data odierna 20/03/2018 offre una conversione ogni venti minuti, altrimenti bisogna sottoscrivere un abbonamento a pagamento per aggirare questo vincolo.

Creare PDF senza programmi

Un ulteriore soluzione online con margini abbastanza ampi di conversione e online2pdf che permette di caricare un file singolo fino a 100 mega byte; mentre per file multipli consente una conversione massima di 20 file che però non devono superare i 150 mega byte complessivi, calcolando tutti e venti. I formati supportati sono veramente tanti, quindi se hai esigenze particolari per qualche tipo di file consulta le specifiche del sito.

  1. Collegati al sito, poi scorri con il mouse fino a fondo pagina e pigia su Seleziona file.
  2. Dalla finestra di Explorer che si e apre, seleziona il file o i files dal tuo computer che desideri esportare; poi clicca su Apri e attendi che siano caricati.
  3. Adesso conferma cliccando sul pulsante centrale Converti nel riquadro al di sotto.
  4. Ad esportazione terminata, verrà riaperta la finestra di Explorer; scegli il percorso file e poi pigia su Salva.

Creare un file in PDF da un telefono Android

Chiudiamo il cerchio a questa guida su come creare un file in PDF segnalando come applicazione per Android  PDF converter pro & PDF editor – pdf merge che al costo di 0,65 centesimi di euro da la possibilità di:

Insomma un’applicazione che viene in contro a tutte le esigenze comprensiva di un pacchetto completo e professionale.

Applicazioni per creare file in PDF da iPhone e iPad

Per creare un file PDF da iPhone e iPad, che io sappia non esiste un’applicazione gratuita ed efficiente al tempo stesso. Parliamoci chiaro gli utenti Apple appartengono ad una fascia utente superiore; di certo non hanno problemi a spendere qualche euro ma quello che posso dirti è che anche con un budget limitato di pochissimi euro si può acquistare un’applicazione di tutto rispetto come  PDF Export.

Come creare un file in PDF

Immagini di PDF Export

Conclusioni

Adesso sai “come creare un file in PDF”; quindi non mi resta che augurare buon lavoro.