Come fare il backup con REDMI

Vorresti liberare memoria dal tuo telefono ma hai foto e video che vorresti salvarti però non sai come fare il backup con REDMI; giusto? Se questa è la tua intenzione; allora lascia che ti spieghi cosa fare per mettere al sicuro i file presenti sul dispositivo in caso di rottura del telefono o di un ripristino.

Introduzione

Al contrario di un iPhone o di un Samsung; con un telefono REDMI le cose sono leggermente diverse quando vogliamo fare delle copie di backup da PC! Soluzioni come quelle che vedi di seguito al momento non sono disponibili:

  • iPhone mette a disposizione iCloud e iTunes x sistemi Apple e Windows.
  • Samsung: rilascia SmartSwitch per Windows e Mac.
  • Huawei ha sviluppato HI-SUITE! Solo per Windows.
  • LG ha rilasciato LG PC Suite per Windows.
  • HTC usa HTC Sync Manager; compatibile sia con Windows che con Mac.
  • Sony utilizza Sony PC Companion; disponibile solo per Windows.
  • Motorola ha sviluppato Motorola Device Manager per Windows e Mac.

Le cose migliorano molto per quanta riguarda il backup in Cloud con l’APP di sistema MI Cloud.

Come fare il backup con REDMI da PC

Collega il cavo USB al PC ed esegui questi passaggi per fare una copia dei tuoi file presenti sul telefono. Per prima cosa rimuovi il blocco dello schermo se è attivo trascinando con il dito dall’alto verso il basso; al messaggio di avviso del PC del rilevamento di una connessione con il telefono e viceversa da parte di REDMI:

  • Premi su Trasferimento di file
  • Fai clic sul messaggio di avviso del PC per le operazioni da fare
  • Attendi la configurazione.
Come fare il backup con REDMI
Come fare il backup con REDMI

A questo punto se la schermata della memoria interna non si apre in Windows vai in Questo PC > Redmi > memoria condivisa interna; poi fai doppio clic per accedere alle cartelle con i file. In DCIM e Pictures trovi video e foto; fai copia e incolla.

Importare foto da REDMI con Windows
Importare foto con Windows

Se su Linux Ubuntu non visualizzi la memoria interna di Redmi guarda nella barra delle applicazioni; su Mac vai in impostazioni per trovarla.

Fare il Backup con REDMI in Cloud

Fare una copia di backup del telefono di file, dati, APP e configurazioni in cloud è diverso dal fare una copia di backup da PC; semplicemente perché i file sono accessibili da remoto. Tuttavia una cosa bisogna dirla! Essendo un telefono con sistema operativo Android puoi creare copie di backup non solo con l’APP di sistema MI Cloud ma anche con Google Drive

Configurazione di Backup in Cloud

Configurare il backup con Google Drive ci consente di ripristinare file, dati, app e configurazioni ma solo per le APP di Google su qualsiasi dispositivo Android e di accedere agli stessi da qualsiasi luogo. Per attivare le funzioni di Backup:

  • Assicurati che il telefono sia collegato in Wi-Fi, cerca l’ icona a forma di ruota dentata, poi premi con il dito per aprire la schermata.
  • Scorri tra le opzioni fino alla voce Account e fai pressione con il dito; all’apertura della nova scheda clicca su Aggiungi account.
  • Tra le opzioni che trovi seleziona la voce Google e nella nuova schermata che si apre inserisci il numero della tua scheda telefonica o indirizzo e-mail.
  • Se non hai già un account; ti sarà chiesto di crearne uno, viceversa se non sai come fare consulta questo link dove un video mostra il tutto in modo pratico.
  • Inserisci la password; premi sul pulsante avanti; accetta i termini del servizio e le norme sulla privacy premendo su Accetta.

La funzione di Backup automatico di un telefono con sistema operativo Android ci mette al riparo da possibili guasti al telefono; ciò avviene se è attiva le voci Backup dei miei dati e ripristino automatico nelle impostazioni di backup e& sicurezza.

Differenze tra MI e Google Drive

La differenza di fare un backup con MI Cloud e Google Drive sta nel fatto che il sistema oiperativo Android non è legato al produttore; quindi se si compra un telefono Samsung possiamo ripristinare una copia di backup. Viceversa con un backup fatto con MI Cloud non è possibile effettuare un ripristino su un telefono di un produttore diverso.

Articolo del 28 Set, 2021 di Romano Carmine.

Tag#