Come installare un compilatore C su Windows

Se sei interessato a sviluppare software nativo e vorresti capire come installare un compilatore C su Windows per creare un ambiente di sviluppo gratuito; in questa guida ti spiego come installare MinGW sul tuo PC e creare il tuo primo programma.

Cosa è MinGW?

MinGW sta per (Minimalist Gnu for Windows) ed è un ambiente di sviluppo open source nativo per creare applicazioni in Windows; non dipende da librerie di terze parti ma si appoggia su quelle del sistema operativo di Microsoft mentre la libreria che gestisce i thread (processi) è parte di MinGW. Oltre ad un compilatore c sono compresi anche quello per:

Essendo sprovvisto del Posix (Portable Operating System Interface for Unix); se si desidera una copertura più ampia che prevede un (Sub System Like Unix) è consigliabile installare Cygwin sul PC. Se invece vogliamo fare a meno del terminale di Windows; anche se con limitazioni rispetto a quelli appena citati, possiamo utilizzare MSYS (Minimal System) simile a quello di Unix ma però su Windows.

Come installare un compilatore C su Windows

Dopo una breve introduzione possiamo ora entrare nel vivo di questa guida su “Come installare un compilatore C su Windows” quindi;

Avrai notato che ci siamo mantenuti leggeri installando solo il minimo necessario; questo per non appesantire il sistema inutilmente.

Come installare un compilatore C su Windows
Operazioni di download del compilatore.

A questo punto attendi il download e l’ installazione dei pacchetti, dopodiché passiamo alla fase successiva dove imposteremo una variabile di ambiente.

Impostare una variabile di ambiente in Windows 10

; tuttavia almeno che non vogliamo utilizzare MSYS ( Minimal System) per creare applicazioni in linguaggio c con MinGW bisogna impostare la variabile di ambiente.

  1. Dal menu Start di Windows cerca e seleziona Sistema; poi fai clic sul collegamento Impostazioni di sistema avanzate.
  2. Adesso clicca su Variabili di ambiente. Nella sezione Variabili di sistema, trova la variabile di sistema Path, selezionala e fai clic su Modifica variabile di sistema.
  3. A questo punto specifica il valore della variabile con c:\MinGW\bin\ a fine riga preceduta dal punto e virgola; poi valida il tutto cliccando su OK.
  4. Infine chiudi tutte le finestre facendo clic su OK.

Tutto qui! Possiamo scrivere il nostro prima programma alla Hello Word italiano per testare l’ ambiente. Tuttavia se hai una versione precedente di Windows ecco il mio articolo su come creare una variabile di ambiente.

Testiamo il compilatore

L’ unico modo per capire se abbiamo installato il compilatore nel modo corretto è creare il nostro primo mini programma. Apri il blocco note ed inserisci quanto segue e poi salva il file con estensione .c in una qualsiasi directory tu voglia.

#include <stdio.h>
int main() 
 {
    printf("Hello, World!");
    return 0;
 }

A questo punto apri il terminale di Windows ed entra nella directory scrivendo il percorso file; poi digita questo comando gcc nome file .c -o nome da assegnare .exe e premi invio. Per lanciare il programma (nome file .exe) e premi invio.

Hello World

Conclusioni su come installare un compilatore c su Windows

Prima di chiudere questa guida all’installazione di un compilatore su Windows ti faccio notare che; puoi creare anche programmi in c++ digitando il comando g++ al posto di gcc.

Articolo del 6 Ago, 2019 categoria: Windows

Tag#