Risolvere problemi di connessione in Windows 10

Se improvvisamente non riesci più a collegarti a internet e non sai come risolvere problemi di connessione in Windows 10; in questa guida alla risoluzione di problematiche di rete di Windows ti spiego cosa fare per ripristinare la connessione del tuo PC. I problemi legati al blocco del segnale non accadono per caso; quindi se hai installato un nuovo software, prova a rimuoverlo! Ammesso e non concesso che tu non abbia eliminato per sbaglio qualche file necessario al funzionamento della scheda di rete; assicurati anche di aver pagato la bolletta del telefono prima di iniziare.

Perché non riesco più a connettermi?

Il blocco della connessione internet potrebbe dipendere da diversi fattori ma in base alla gravità del problema si può avviare la procedura di ripristino di rete più adatta; almeno che non sia un guasto che riguarda il tuo ISP. Se l’ icona della connessione di rete o WiFi è visibile ma il PC non si connette nonostante rilevi il modem; allora puoi verificare lo stato della scheda in “Impostazioni di rete e internet”! Il messaggio di connessione assente potrebbe essere dovuto a schede di rete disabilitate; un icona di colore rosso a forma di X in questa finestra vuol dire che c’è un problema di connessione, quindi:

Risolvere problemi di connessione in Windows
Blocco connessione
Abilitazione scheda di rete

Come risolvere problemi di connessione in Windows 10

Se stai perdendo più tempo del dovuto per risolvere problemi di connessione in Windows 10, conviene; allora ripristiniamo il sistema alle impostazioni di fabbrica preservando i file sul PC; Con il tasto sinistro del mouse:

  1. Fai clic sul pulsante Start che trovi sulla barra delle applicazioni per aprire il menu e poi clicca su Impostazioni.
  2. Nella finestra che si apre clicca su Aggiornamento e sicurezza e poi su Ripristino.
  3. Premi sul pulsante Inizia e nella finestra di Ripristina le impostazioni di fabbrica del PC fai clic su “Mantieni i miei file”.
  4. Attendi le operazioni preliminari e la preparazione per la reimpostazione del sistema e poi premi sul pulsante “Ripristina”.
Ripristino driver

A questo punto bisognerà aspettare un bel po; mettiti comodo mentre Windows ripristina eventuali file e drive corrotti che bloccano la connessione internet.

Conclusioni

Se al termine delle operazioni di ripristino il problema di connessione a internet ancora non è risolto; probabilmente vi è un danneggiamento fisico della scheda di rete o WiFi o anche del modem e quindi occorre la sostituzione o la riparazione.

Articolo del 4 Set, 2020 di Romano Carmine, categoria » Windows 10

Tag#