Android

Android è il sistema operativo sviluppato da Google in accordo con la Open Handset Alliance per i dispositivi mobile “mobili” Smartphone e Tablet per intenderci in italiano;  la prima release risale al 23/09/2008.

Il sistema Android

Progettato inizialmente come sistema ambedded per Smartphone e Tablet; i quali sono a tutti gli effetti dei veri e propri computer in miniatura. Android è un sistema che si adatta alla perfezione in smart TV, orologi, occhiali, smart Car e tanti altri dispositivi.

Metodologia degli aggiornamenti

Android è un sistema basato sullo standard OTA (Over The Air), ciò vuol dire che; i dispositivi con questo tipo di sistema si aggiornano da remoto tramite connessione internet e quindi non hanno bisogno di operazioni manuali.

Tipologia di sistema

Nonostante Android sia un sistema Unix Like le interfacce utente consentono un interazione semplice, intuitiva e curata nel design; non facile da trovare in questa tipologia di sistema basata su Kernel Linux la quale è sempre stata più orientata alla riga di comando.

Linguaggi di programmazione utilizzati

I linguaggi di programmazione che sono stati utilizzati per sviluppare Android sono:

Gli strumenti per la gestione delle dipendenze e della compilazione sono affidate al famoso strumento “make” e l’ integrazione della shell per la riga di comando.

Come si crea un APP

Il metodo più rapido e semplice per creare APP è l’ utilizzo di un ambiente di sviluppo, un IDE “Integrated Development Environment”; Android Studio è un ambiente integrato gratuito che ha tutti gli strumenti necessari per sviluppare App per Smartphone e Tablet.

Conclusioni

A differenza di iOS e Windows Phone, Il successo del sistema operativo Android in gran parte è dovuto alla sua natura open source; ciò ha consentito la partecipazione al progetto da parte degli sviluppatori di tutto il mondo.


Come fare il backup con Android

Articolo del 26 Gen 2018 - di Romano Carmine

In questa guida su come fare il backup con Android ti spiego come salvare dati, file ed impostazioni di uno Smartphone o di un Tablet; in modo da poter effettuare il ripristino in caso di rottura o perdita del dispositivo. La procedura che ho descritto di seguito su come fare una copia di backup con Continua…