Come creare un ciclo For in PHP

Se per effettuare un iterazione lato server con il tuo sito Web hai bisogno di capire come creare un ciclo For in PHP; in questo articolo ti spiego la funzione da inserire nel codice per eseguire istruzioni ripetitive in linguaggio PHP. Il ciclo for è sicuramente quello più utilizzato in assoluto dai programmatori di tutto il mondo; questo non solo in ambito di sviluppo Web ma anche in linguaggi alla c in ambienti desktop.

Il ciclo For

Il ciclo For, come il While e Do While del linguaggio PHP sono previsti in tutti i linguaggi di programmazione moderni; se non per la stessa sintassi lo sono invece per quanto riguarda la logica di sviluppo. Se vuoi creare un contatore, o quant’altro richiede istruzioni ripetitive; c’è poco da fare, hai bisogno di creare un ciclo for. A differenza degli altri due cicli indefiniti “While e Do While”; il ciclo For è ben definito.

Come creare un ciclo For in PHP

Tutti possono imparare a programmare in PHP partendo da zero ma se vuoi capire bene come creare un ciclo for in php; attieniti a questo schema!

Questa era la teoria! Detto così però non sembra del tutto chiara la struttura di un ciclo For in PHP ed è normale; quindi ecco un esempio di codice per creare un contatore che si incrementa ad ogni ciclo fino a quando la condizione diventa falsa per uscirne:

for($i=1; $i<=10; $i++)
{
echo $i;
}

Copia questo codice ed inseriscilo in un file (.php); avvia il server sul PC per i test ed effettua la chiamata (http) con il browser per visualizzare a schermo il risultato.

Spiegazione

Abbiamo creato la variabile (i) che parte da 0 ed itera di un unità fino a quando i non diventa 10; ossia raggiunge la condizione di uscita dal ciclo.

Come creare un ciclo For in PHP
Ciclo For in PHP

Conclusione

Un ciclo for in PHP con una sola istruzione; non ha bisogno di parentesi graffe. Per i cicli avanzati si può fare istanza di più variabili divise da una virgola; così come la logica di incremento nella struttura del ciclo. I cicli infiniti “for ( ; ; )” non prevedono ne istanza di una variabile e ne espressioni logiche di confronto e richiedono l’ uso della key word “break” per terminare.

Articolo del 27 Dic, 2019 di Romano Carmine, categoria » PHP

Tag#