Come entrare nel bios di Windows 10 bloccato

Se stai cercando di cambiare il sistema operativo senza riuscirci, probabilmente non sai come entrare nel bios di Windows 10 e disabilitare il Secure Boot. L’ Uefi è un Bios più moderno; prevede misure di sicurezza avanzate come la firma digitale e Secure boot, che non consentono l’ installazione di sistemi con la “signature” di dubbia provenienza. Il bios è indipendente dal sistema operativo ma se ti serve un punto di riferimento per capire se il tuo PC ne è provvisto; sappi che ne sono dotati tutti i computer venduti con sistema operativo Windows 8 e versioni successive.

Il Bios

Il bios, acronimo di “basic input output system” è il programma che fa da interruttore mettendo in comunicazione l’hardware con il software; ed è il primo ad essere avviato quando si accende un PC. Questo software “il Bios” apparentemente semplice, effettuando solo due operazioni (Input /Output) è indispensabile perché contiene tutte le istruzioni d’ avvio necessarie al sistema operativo; risiede in un chip posizionato sulla scheda madre, in inglese (Main Board).

Introduzione al Bios UEFI

Per capire “come entrare nel bios di Windows 10” e rimuovere il blocco; soffermiamoci un’attimino su che cosa avremo a che fare. L’ UEFI, acronimo di (Unified Extensible Firmware Interface) è il Bios che ha sostituito la precedente tecnologia a base Legacy; permette l’ interazione ad interfaccia grafica tramite mouse o touch-screen e tante altre funzionalità avanzate come l’ aggiornamento remoto da parte dei costruttori, l’ installazione di applicazioni e nuove funzionalità, strumenti per la diagnostica, ripristino dei dati, servizi di crittografia e funzionalità per la gestione dei consumi.

Come entrare nel bios di Windows 10

Per capire come accedere al bios di Windows 10, fatta eccezione per Surface; nella maggior parte dei casi puoi farlo dalle impostazioni di sistema seguendo questa procedura:

A questo punto attendi qualche secondo e quando appare il pannello menu con le opzioni di riavvio e ripristino di Windows esegui questi passaggi facendo click su:

  1. Risoluzione dei problemi,
  2. a seguire su Opzioni avanzate,
  3. poi ancora su Firmware UEFI,
  4. Infine clicca sul pulsante Riavvia ed aspetta che il computer si riavvii.

Al nuovo avvio, il PC eccederà automaticamente al pannello di configurazione UEFI e si potranno modificare le impostazioni del bios; almeno che non sia impostata la funzionalità per l’ avvio rapido di Windows perché in tal caso va disabilitata.

Come entrare nel bios di Windows 10
Immagine illustrativa schermata di accesso al UEFI in Opzioni Avanzate

Accedere al Bios di Windows 10 in modalità Legacy

Se hai installato Windows 10 sul tuo vecchio PC con Bios Legacy; oppure hai imposto questa modalità per installare Linux, puoi accedere tramite combinazioni di tasti:

Tieni presente che in alcuni casi le combinazioni di tasti potrebbero essere differenti tra diversi PC e device; ad esempio Ctrl + il tasto Del posizionato in alto a destra sulla tastiera; qualora sorgesse questo tipo di problema, consulta la documentazione ufficiale.

Come muoversi nel BIOS di Windows 10

Se vogliamo entrare nel bios per modificare le impostazioni bisogna capire come muoversi al suo interno; quindi per fare ciò, devi usare i tasti con le freccette: (Su ↑ e Giù ↓) per spostamenti verticali e per selezionare un opzione; mentre (Destra → e Sinistra ←) servono per gli spostamenti laterali. Il tasto Invio invece attiva il menu opzioni e convalida le selezioni.

Modificare le impostazioni del BIOS UEFI

Senza elencare tutte le sezioni e funzionalità Bios, prendiamo in considerazione solo quelle che ci servono; però teniamo presente che i titoli delle schede menu potrebbero leggermente cambiare a seconda del computer e versione Bios, prestiamo dunque attenzione alle seguenti voci.

Come entrare nel bios di Windows 10
Scheda di configurazione di sistema di un BIOS UEFI.

L’installazione del sistema operativo

A questo punto la procedura su come entrare nel bios di Windows 10 è terminata e puoi proseguire per l’ installazione. Indistintamente dal tipo di sistema operativo, sia esso una distribuzione Linux o non: Inserisci il CD o la penna USB; lascia ripartire il computer e segui le istruzioni a schermo.

Articolo del 29 Giu, 2018 categoria: Windows 10

Tag#