Come programmare in Java con Eclipse

Se hai messo a fuoco termini come JVM e JDK ma non sai come programmare in java con Eclipse; perché vuoi rendere piacevole e comoda la scrittura del codice con un IDE, in questa guida ti spiego come iniziare. Partendo dal presupposto che tu abbia già iniziato a studiare, almeno un minimo degli argomenti che compongono il mondo Java, partiamo subito con la guida; viceversa ti consiglio di dare un’occhiata prima a questo articolo introduttivo.

Download di Eclipse

La prima operazione da effettuare per avere una copia del famoso IDE è fare il Download a questo link del sito ufficiale e scaricare Eclipse.

Come programmare in Java con Eclipse
Immagine illustrativa pagina di Download Eclipse

Il primo avvio di Eclipse per programmare in Java

Avviato l’IDE, nella schermata principale troverai la guida delle funzionalità “in inglese”, alcuni esempi, dei tutorial, la sezione news sulle novità ed altro che potrebbe aiutarti. Per iniziare a creare progetti clicca sul link Workbench per accedere all’area di lavoro, dove troverai predisposti diversi pannelli, ogni uno con una funzionalità ben precisa.

Come programmare in Java con Eclipse
Avvio di Eclipse

Creiamo la struttura di un progetto java con eclipse

Arrivati fin qui è doveroso creare il primo mini programma non credi? Bene, allora clicca con il tasto destro del mouse; oppure sul menu file e poi posizionati su New, dove tra le opzioni visualizzate clicca su java project. Adesso nella finestra che si è aperta assegna il nome al progetto alla voce Project name; lascia invariato il Workspace già creato nei primi passaggi durante le configurazioni e anche il JRE, poi clicca su Next. Nella nuova finestra lascia tutto com’è ma prima di concludere cliccando su Finish creando la struttura del progetto lascia che ti faccia delle precisazioni; nel riquadro in alto nota la cartella con il nome assegnato nei passaggi precedenti: è la cartella principale che racchiuderà tutte le altre e rappresenta il progetto, nota al suo interno una seconda cartella denominata src da Eclipse per noi; è la cartella dove verranno inseriti tutti file contenenti le classi.

Creiamo la prima classe del programma

Adesso che hai scaricato, configurato il tutto e creata la struttura del progetto non resta altro che fare un test, creando un piccolissimo programma; useremo il solito “Hello World” come test! Partendo dal menu file, posizionati su New e poi Class o anche posizionandoti sulla cartella src che hai nel pannello a sinistra. Continua cliccando sul tasto destro del mouse e nel pannello menu che si apre seleziona nuovo New e poi Class. A questo punto dovrai assegnare il nome alla classe nel riquadro testuale di fianco a Name; lascia la voce Modifiers su public e poi spunta più in basso solo il metodo Public static void main(String[] args) prima di cliccare su Finish.

Nota: tutte le altre opzioni sono state lasciate vuote perché non necessarie per l’esempio in questione.

Come programmare in Java con Eclipse: il codice

La classe è stata creata ed a questo punto inseriamo il codice seguente per il metodo main della classe:

Public static void main(String[] args){
 System.out.println('Ciao mondo');
 }

adesso salva cliccando in alto a sinistra l’icona a forma di Floppy Disk oppure dal menu File alla voce Salva. A questo punto pigia su Run o anche: su quella icona in alto a forma di play come si vedevano un tempo sui mangia nastri; viceversa se sei troppo giovane per aver visto i mangia nastri: è l’icona di colore verde con un triangolo rovesciato e la punta verso destra.

La console di Eclipse

Nella console di Eclipse del pannello inferiore possiamo riscontrare se vi sono errori nel codice; quindi se tutto è andato a buon fine dal Download fino alla scrittura del codice vedrai stampare a video la frase “Ciao mondo”. In caso contrario, dovrai riscontrare se sono stati fatti errori durante la procedura.

Considerazioni e consigli finali su come programmare in java

Questa guida introduttiva su come programmare in Java con Eclipse è terminata; adesso hai tutto quello che ti serve per iniziare a programmare in Java! Quindi non ti resta altro che studiare il linguaggio ma ti consiglierei di partire dal capire la struttura di un applicazione Java a cominciare dai package.