Installazione di Windows 8.1 sul PC

In questo articolo descrivo come effettuare l’ installazione di Windows 8.1 sia per fare l’aggiornamento da una versione precedente che per una reinstallazione. Con l’introduzione del nuovo bios sulle schede madri potrebbe essere necessario rimuovere il blocco del Secure boot ma ciò non è necessario per i vecchi PC che utilizzano un bios UEFI ma comunque in grado di ospitare un sistema Windows 8 o superiore.

Fasi preliminari

Prima di iniziare con l’ installazione di Windows 8.1 bisogna decidere come procedere, nelle due modalità possibili; da una flash USB (non inferiore ad 8 GB) o un DVD con l’ immagine ISO del sistema “masterizzata” con apposito software. Per quanto riguarda lo spazio libero richiesto sul PC, minimo 30 GiB; per sicurezza è consigliato fare una copia di backup.

Requisiti di sistema per fare un installazione di Windows 8.1

I requisiti minimi per fare l’ installazione di Windows 8.1 sono alla portata di PC di fascia medio bassa; quindi, alla alla portata della maggioranza dei computer in circolazione e persino abbastanza datati ma se hai qualche dubbio ecco quali sono:

Introduzione

Per installare Windows 8.1 sul PC da USB o fare l’ aggiornamento del sistema operativo da una versione precedente; abbiamo bisogno della ISO e della Product Key; tuttavia in alcuni casi le cose sono differenti e questo link spiega quali. La Product key di 25 caratteri va inserita in fase d’ installazione del sistema.

Dove scaricare il sistema?

Per scaricare la copia di Windows 8.1 puoi farlo qui! Dalla pagina per il download, poi segui le istruzioni successive:

A questo punto scarichiamo un software come Power ISO che ha l’ apposita funzione ma per rendere le cose semplici ti consiglio di utilizzare Il Windows media tool; è un applicazione che permette di fare il download del sistema direttamente su pennetta Usb oppure della ISO per DVD che poi bisogna masterizzare. Avvia il software e segui la procedura.

Installazione di Windows 8.1
Media creation tool

Come fare l’ Installazione di Windows 8.1

Adesso hai quello che ti serve per installare Windows 8, tieni presente che se vuoi effettuare nuovamente l’ installazione e riscontri problemi per il boot; allora bisogna cambiare l’ ordine di avvio del PC. Per fare l’ installazione su un altro PC; sappi che nei computer di ultima generazione con sistema operativo Windows, il BIOS è stato sostituito dal UEFI.

Cambiare l’ ordine di avvio

Se vogliamo installare Windows 8 da USB o lettore DVD, bisogna modificare l’ ordine di avvio del PC; se non riesci ad accedere alle impostazioni con il tasto F2 o con la combinazione (F10 + Canc):

Per modificare il Boot Order, entriamo nella sezione Boot e selezioniamo il tipo di avvio (USB/CD) con il tasto F6 portandolo in prima posizione; poi conferma la modifica con F10 e fai ripartire il PC tenendo già inserita l’ unità per l’ avvio e segui la procedura guidata a video.

Come installare Windows 8
Desktop di Windows 8

Aggiornare il sistema

Se hai un PC “Windows” e vuoi aggiornare il sistema a Windows 8.1; puoi usare la funzione di Aggiorna ora il PC del media tool; probabilmente parliamo di un PC con bios Legacy, quindi:

Installare nuovamente Windows 8.1 su PC OEM

La versione di Windows su PC OEM hanno una partizione del disco dove è salvata la copia del sistema operativo. Tramite la Recovery Utility possiamo avviare la procedura per installare nuovamente Windows 8.1 e riportare il PC allo stato iniziale; nota però che se il disco si rompe e non hai mai fatto una copia del sistema non potrai più ripristinarlo in questa modalità.