Introduzione al linguaggio Javascript

In questa introduzione al linguaggio Javascript vi presento uno dei linguaggi di programmazione che ha segnato per sempre il concetto di intendere il Web. Già da prima della sua ideazione, si notava in internet che le pagine dei siti peccavano di troppa staticità; in pratica vi era una carenza di dinamicità nelle interazioni con l’ utente (Client side), specie per le animazioni. Da quanto appena detto si intuisce la solidità che sta alla base del successo di Javascript come linguaggio di programmazione; il quale ha rivoluzionato il modo di intendere il Web con l’ appellativo di 2.0 che va a marcare proprio le differenze rispetto al passato.

Il successo di Javascript

La flessibilità di Javascript sta nel poter essere interpretato dai più svariati Browser e questo è uno dei suoi punti di forza; mentre ciò che ne ha consentito una forte espansione nel tempo, sono state le innumerevoli librerie disponibili e facilmente integrabili negli script. Javascript è utilizzato tantissimo anche nelle applicazioni, in particolare per sfruttare le funzioni asincrone che consentono di interagire con gli utenti senza ricaricare le pagine Web.

Introduzione al linguaggio Javascript
Classifica 2019 linguaggi di programmazione secondo TIOBE.

Introduzione al linguaggio Javascript

Javascript è un linguaggio di script che inserito all’interno dei marcatori di un file HTML ci consente di interagire con gli elementi del DOM nel Browser; detto così, per chi approccia alla programmazione Web per la prima volta, potrebbe sembrare incomprensibile ma è proprio questo che accade dietro le quinte per:

Questi, ovviamente erano solo alcune delle cose che si possono fare con Javascript, marcando la differenza che rispetto ad altri linguaggi di programmazione server side; tutto è svolto in locale senza che il codice debba prima essere inviato al server per essere elaborato.

Breve introduzione storica al Javascript

Nasce come Live Script e poi rimodulato in seguito come Javascript; nel 1995 dalla Netscape nella versione 2.0 per il proprio Browser.

Nel 1997 l’organismo per la standardizzazione ( European Computer Manufacturers Association ) rilascia ECMA-262; modellato proprio sulla base del linguaggio di Netscape, al quale si attengono allo standard ancora oggi altri linguaggi.

Il successo e l’ affermazione di questo linguaggio di programmazione tra i grandi che hanno fatto la storia dell’informatica è stato messo a rischio con l’ uscita di altre tecnologia, (Flash, ActiveX e le Java Applet); prima di rinascere dalle sue ceneri con Ajax che consente a Javascript di fare richieste al server remoto in modo asincrono.

Conclusioni e consigli

Dopo questa breve introduzione al linguaggio Javascript è facile intuire la prospettiva di convenienza per iniziare da subito un percorso di studio serio.

Articolo del 20 Mag, 2019 categoria: Javascript

Tag#