Migliori alternative a Microsoft Office

Le migliori alternative a Microsoft Office per gestire il lavoro; ne sono più di una ma scegliere quale di quelle disponibili sia la soluzione più appropriata per te, dipende dalle circostanze. Il software che può sostituire Office possiamo trovarlo anche gratuitamente; qualcosa di leggermente diverso invece per soluzioni che mirano a sostituire Microsoft 365.

Introduzione

Mentre in diverse distribuzioni Linux abbiamo come software di sistema una valida alternativa per sostituisce la suite di Microsoft Office; in Windows e su MacOS le cose sono leggermente diverse. Trovare un software per sostituire Microsoft Office e 365 in tutte le sue funzionalità è possibile fino ad un certo punto; perché il codice scritto dalla casa di Redmond non è mai rilasciato liberamente e quindi per il nostro Mac o PC bisogna trovare qualcosa di diverso e dignitoso al tempo stesso.

La migliore alternativa a Microsoft 365

Google Documenti, Fogli, Presentazioni e Moduli è la migliore alternativa a Microsoft 365; perché consente di creare documenti da qualsiasi dispositivo connesso a internet dal tuo account. Sono una serie di programmi gratuiti basati su Web per:

Il tutto tramite Browser disponibile anche offline come estensione di Chrome; fanno parte del servizio Google Drive con 15 GiB di spazio gratuito in Cloud per iniziare ma è garantita la scalabilità e l’ integrazione dei file in Google Workspace (ex G suite).

La migliore alternativa a Microsoft 365
Migliore alternativa a Microsoft 365

Negli ultimi anni si è assistito ad una crescente migrazione del software in Cloud per consentire il lavoro di gruppo da remoto via internet. La soluzione di Google al database per sostituire Access in Microsoft 365 e con la migliore scalabilità; li dove spreadsheet e moduli non risultassero adeguati è questa.

Le migliori alternative a Microsoft Office

Almeno che non si adottino soluzioni aziendali con OpenOffice per ricreare qualcosa di simile a Microsoft 365 con tanto di chapeau; per noi comuni mortali e sopratutto per chi ha un Mac questa soluzione va più che bene per sostituire Microsoft Office in quanto consente anche di creare Database che in Microsoft Office non è possibile per Mac.

OpenOffice

Di sicuro è la principale suite di software per ufficio open source più diffusa dopo Microsoft Office; si possono creare file per:

È disponibile in molte lingue e funziona su tutti i computer comuni. Memorizza i file in un formato standard aperto internazionale e può anche leggere e scrivere file da altri software per ufficio comuni. Può essere scaricato e utilizzato completamente gratuitamente per qualsiasi scopo.

Migliori alternative a Microsoft Office
Alternativa a Microsoft Office

LibreOffice

E’ una suite per ufficio potente e gratuita, antagonista a OpenOffice, utilizzata da milioni di persone in tutto il mondo. Con la sua interfaccia pulita e gli strumenti ricchi di funzionalità ti aiuta a liberare la tua creatività e migliorare la produttività. LibreOffice include diverse applicazioni che lo rendono la suite per ufficio Open Source più versatile sul mercato con:

Migliori alternative a Microsoft Office
Migliorie alternative a Microsoft Office

dal mio punto di vista è un passo avanti ad OpneOffice per il Cloud con Libre Office online mentre la versione still è quella più adatta in ambito professionale.