Recuperare file da una chiavetta USB con Windows

In questo guida su come recuperare file da una chiavetta USB danneggiata ti spiego cosa fare se la tua pennetta si è infettata da virus o si è corrotto il file system per via di sbalzi di alimentazione. Non capita spesso che inserendo la chiavetta nel PC, Windows chiede di formattare il drive senza un motivo apparente; questo non sarebbe un problema se nel dispositivo non ci fossero file di cui non ne possiamo fare a meno.

Introduzione

Prima di vedere come recuperare i file da una chiavetta USB che non si apre in Windows, infetta o con file system modificatosi in (RAW); prova a controllare lo stato della chiavetta dal CMD di Windows con CHKDSK/RECOVER per riscontrare se l’ unità è danneggiata o difettosa. Solitamente in questi casi la chiavetta in questione non si riesce a formattare; nonostante sia la prima cosa che Windows ci chiede quando la inseriamo nel PC.

Recuperare file da una chiavetta USB infetta con Windows

Se hai già provato a recuperare i file da una chiavetta USB infetta da virus Ransomware o che non si apre; allora hai bisogno di un software per il recupero dati. Ho testato diversi programmi e M3 Data Recovery in questi casi sembra essere il migliore. Scarica la versione di prova per Windows; effettua l’ installazione sul PC e:

  1. Inserisci la chiavetta USB nel PC ed avvia il software “M3 Data Recovery”.
  2. Premi con il tasto sinistro del mouse su l’ opzione Data Recovery che trovi in prima posizione.
  3. Seleziona con un clic la chiavetta USB tra le unità disco visualizzate a schermo e premi sul pulsante Next.
  4. Attendi che il drive sia scannerizzato per visualizzare cartelle e file nel dispositivo.
  5. Seleziona i file da recuperare dalla chiavetta USB e premi sul pulsante Recover.
  6. Scegli il percorso nel PC per i file da salvare e premi su OK per avviare il recupero.
Recuperare file da una chiavetta USB
Recupero file da chiavette USB infette da virus con Windows

Conclusioni

Se i file da recuperare dalla chiavetta superano la dimensione di 1GiB; Ripeti le operazioni per i file mancanti! La versione gratuita del software non consente un recupero file illimitato.

Articolo del 2 Lug, 2020 di Romano Carmine, categoria » Chiavette USB

Tag#