Aggiornare Windows 8 a Windows 10

Se vuoi aggiornare Windows 8 a Windows 10 per cambiare sistema operativo e non sai come fare; sappi che è un operazione alla portata di tutti; quindi mettiti comodo e continua la lettura. Passare a Windows 10 non è un obbligo ma è necessario! Entro il 10 gennaio del 2023 scade definitivamente il supporto da parte di Microsoft per chi ha un PC con sistema operativo Windows 8; quindi se non puoi passare sin da subito a Windows 11, aggiorna il PC a “Windows 10” oggi stesso.

Windows Media Creation Tool

Il software per aggiornare Windows 8 a Windows 10 è il Media Creation Tool è; si tratta di un utility di Microsoft gratuita per installare il sistema. Windows media tool serve anche a creare una Flash USB per installare il sistema su un altro PC; oppure un DVD “che poi bisognerà masterizzare” se intendi effettuare le operazioni dal lettore del PC. Il Windows Media Tool; non include tutte le versioni di Windows.

Azioni preliminari

Se non hai una copia del sistema; allora scarica il Windows media Tool. Avrai bisogno del Product-Key per attivare Windows 10 e di essere collegato ad internet. Prima di iniziare per sicurezza crea una copia di backup dei file presenti sul PC anche se in effetti non servirebbe; procurati una USB non inferiore a “8GiB” e vuota o il DVD se intendi aggiornare un PC diverso da quello con cui stai effettuando le operazioni.

Aggiornare Windows 8 a Windows 10
Aggiornare Windows 8 a Windows 10

Requisiti di sistema per aggiornare il PC a Windows 10

Per passare a Windows 10 da una versione precedente è necessario che il PC soddisfi i requisiti di sistema. Se hai un PC Windows 8 i requisiti dovrebbero essere copertii; tuttavia potresti aver già fatto più di un aggiornamento da un PC Windows 7; quindi è meglio riscontrare il tutto per essere sicuri che il computer sia munito di:

  • Schermo con risoluzione minima 800 x 600px; consigliata (1024 x 768).
  • Un processore di almeno 1 GHz e con supporto (PAE, NX e SSE2).
  • RAM di 2GiB per versioni a 64 bit e 1GiB per quelle a 32 bit.
  • Spazio su disco rigido di almeno 16GiB per sistemi a 32 bit e 20GiB per quelli a 64 bit.
  • Scheda grafica per DirectX 9 con driver WDDM 1.0.

Come passare da Windows 8 a Windows 10

Avvia il Windows Media Creation Tool con un doppio clic del tasto sinistro del mouse e premi sul pulsante SI per consentire al software di apportare modifiche nel PC, accetta i termini di licenza, lascia la spunta su “usa le opzioni consigliate per questo PC” e:

  1. Attendi le operazioni preliminari di controllo per riscontrare eventuali problemi da risolvere nel PC; al termine premi sul pulsante Avanti.
  2. Leggi le condizioni di licenza del Media Creation Tool; premi sul pulsante Accetta per continuare.
  3. Selezionata la voce Aggiorna il PC ora e premi sul pulsante Avanti per avviare il Download di Windows 10 e la verifica.
  4. Attendi la creazione del supporto per Windows 10 nel PC, il download di aggiornamenti ed alcune operazioni del software.
  5. Inserisci il Product Key; attendi la verifica di validità della licenza, premi sul pulsante Avanti e leggi le condizioni di licenza prima di fare click sul pulsante Accetta.
  6. Al termine delle verifiche di controllo del Media Tool; premi sul pulsante Installa. In questa fase puoi selezionare gli elementi da salvare nel PC facendo click su “Cambia elementi da mantenere”; in tal caso premi su Avanti e poi fai clic su Installa.
Installazione di Windows 10
Aggiornare Windows 8 a Windows 10

Nota; prima di continuare assicurati che tutto il software installato in Windows 8 sia incluso in Windows 10 dopo l’ aggiornamento.

Installazione di Windows 10
Installazione di Windows 10 sul PC

A questo punto parte l’ istallazione di Windows 10 e il PC si riavvia più volte! Al termine dell’operazione bisogna effettuare le configurazioni di sistema per terminare il passaggio da Windows 8 a Windows 10.