Come creare una PEC

Per inviare una mail certificata (PEC) in “breve” bisogna identificarsi, sottoscrivere un piano, effettuare il pagamento e creare un indirizzo personalizzato e in questa guida su come creare una PEC ti mostro la procedura per farlo. L’ invio di una PEC ha a tutti gli effetti lo stesso valore legale che ha la vecchia raccomandata con ricevuta di ritorno ed è obbligatoria sia per le aziende che per i liberi professionisti iscritti all’albo nazionale o collegio di appartenenza. Tuttavia in alcuni casi quando si deve avere a che fare con la pubblica amministrazione come la comunicazione del cambio di residenza da remoto, la partecipazione ad un bando di concorso si rende necessario l’ invio di una mail PEC.

Introduzione

In base alla mia esperienza personale nei paragrafi successivi spiego come creare una PEC sui principali provider italiani; quelli più conosciuti per intenderci. Ciò non vuol dire che siano gli unici attenzione ma che ho preferito dopo un selezione in rapporto qualità, prezzo e servizi di assistenza. Queste caratteristiche possono cambiare leggermente tra i provider ma la procedura di creazione della PEC è pressoché identica su tutti i provider e come ti ho già accennato in precedenza prevede

  • la registrazione,
  • l’ identificazione,
  • la sottoscrizione di un piano solitamente (per aziende, professionisti o privati),
  • la creazione di un indirizzo PEC,
  • la selezione di una modalità di pagamento

Quindi non starò li a mostrarti la stessa procedura per ogni provider di PEC in giro per l’Italia, in teoria bastano già le informazioni che ti ho appena elencato ma al lato pratico per mostrarti qualche esempio ti descrivo come creare una PEC su Aruba e Poste Italiane; buona lettura.

PEC Aruba

Aruba.it è una società italiana che opera nel settore IT (Information Technology) e che offre servizi di data center, web hosting, email e registrazioni di nomi di dominio. Ho scelto Aruba per creare una PEC perché mi sono trovato bene in passato anche per altri servizi; ad esempio il dominio NETCWORK.IT lo spazio hosting ed il database, quindi ho comprato la mia PEC su Aruba per tenere tutto concentrato in un unico posto ed avere una gestione più comoda. Questa era la mia motivazione, come controparte dopo vedremo anche come creare una PEC su Poste italiane.

Come creare una PEC personale su Aruba: Procedura

Se non lo hai già fatto compila il modulo di profilazione per la registrazione sul sito di Aruba.it e poi esegui questi passaggi:

  1. Premi sul pulsante acquista PEC Standard
  2. Nella finestra che si apre crea il tuo indirizzo PEC personalizzato inferiore a 50 caratteri
  3. Crea una password di almeno 8 e massimo 256 caratteri comprensiva di una lettera maiuscola, un numero e qualche carattere speciale tra quelli consentiti (!#$%&()*+,./-:;=?[]_{|}).
  4. Conferma la password scelta digitandola nuovamente nel modulo di confronto e premi su Prosegui.
Come creare una PEC
Come creare una PEC Aruba

Arrivati a questo punto della procedura, nella schermata che si apre bisogna compilare almeno tutti i campi obbligatori contrassegnati con l’ asterisco * nel modulo per i dati personali,  

  • Nome e cognome
  • Codice fiscale
  • Indirizzo di residenza
  • C.A.P (Codice di avviamento postale)
  • Provincia di residenza
  • Comune di residenza
  • Nazione
  • Telefono, cellulare e FAX
  • Indirizzo email secondario per le notifiche

Inseriti tutti i dati richiesti premi su Prosegui per accedere alla schermata successiva.

Creare PEC Aruba
Modulo dati PEC aruba

A questo punto seleziona con un clic del tasto sinistro del mouse il metodo di pagamento tra carta di credito, bonifico, PayPal o bollettino postale (quest’ultimo da stampare e pagare in ufficio postale). Metti la spunta con un clic sempre del tasto sinistro del mouse ai flag sotto la voce accettazione delle condizioni contrattuali e premi su conferma. 

Come pagare su Aruba
Come creare una PEC Aruba

Nella finestra che si apre bisogna confermare l’ ordine di pagamento; quindi premi il pulsante paga ora; attendi il pagamento e poi rettifica i dati e premi il pulsante Invio dati.

Attivazione PEC Aruba
Attivazione PEC su Aruba

A questo punto attendi la conferma di attivazione della PEC che in media avviene entro 30 minuti dal pagamento.

Come si invia una PEC

L’ invio di mail PEC avviene così come si invia una mail con Gmail o “Hotmail”. La differenza sta nel file .xml di notifica che contiene tutti i metadati e lo status del messaggio che puoi scaricare dal server del gestore del servizio sul tuo PC o conservare nella tua casella PEC in allegato alla tua mail.

Aruba PEC personale
Aruba PEC personale

Come creare un PEC su Poste italiane

Anche poste italiane consente di acquistare una casella di Posta Elettronica Certificata “PEC” con indirizzo (@postecert); per prima cosa se non lo hai già fatto, registrati al sito di poste.it (nota potresti doverti recare presso l’ ufficio postale per l’ autenticazione se non hai già uno SPID o altri servizi). Al termine delle operazione di registrazione, dalla tua area personale puoi accedere con username e password oppure con il QR code se hai l’ App BancoPosta o PostePay con carta o un conto corrente associati a te intestati.

Procedura PEC poste.it

A questo punto si entra nella procedura di acquisto PEC, quindi fai clic con il tasto sinistro del mouse su postecert in fondo alla pagina sotto la voce “Altro”; poi nella finestra che si apre fai clic sul relativo link “clicca qui” per il tipo di PEC che si desidera acquistare (tieni presente che per PEC aziendali bisogna inserire i dati societari). 

Posta certificata  di poste italiane
PEC poste italiane

Nella finestra che si apre, con il tasto sinistro del mouse fai clic sul link acquista online la tua casella PEC e nella nuova schermata clicca su acquista nuova PEC.

Avvio procedura di acquisto postacert
Avvio procedura di acquisto PEC postecert

A questo punto, leggi l’ informativa dei dati personali e poi premi su Continua. Al passaggio successivo crea il tuo indirizzo mail PEC tra quelli che sono ancora disponibili, i dati per la fatturazione, la password ed un indirizzo e-mail per eventuali comunicazioni sul servizio. 

Come creare una PEC su poste italiane
Come creare una PEC su Poste italiane

Seleziona il metodo di pagamento tra le modalità previste (Visa, MasterCard, carta PostePay, conto BancoPostaonline) oppure stampa il bollettino postale ed effettua il versamento fisicamente allo sportello delle poste.

Metodi di pagamento di poste italiane
Metodi di pagamento Poste.it

Adesso con un clic del tasto sinistro del mouse metti la spunta su accetta e premi su continua, poi stampa il contratto, firmalo, fai una scansione e scannerizza anche una copia fronte retro del documento d’ identità valido, e invia il tutto in allegato all’indirizzo “richiestapec@posteitaliane.it”. Nota puoi evitare la firma manuale se hai attivo un servizio di firma digitale.

Contratto poste italiane postacert
Acquisto PEC contratto Poste italiane

Attendi la verifica della documentazione da parte di poste italiane per l’ attivazione della casella PEC, di solito ciò avviene entro le 48 ore successive; nel frattempo conserva i dati del tuo ordine di acquisto, in caso di problemi potrebbero servirti. 

Come creare una PEC
Ordine di acquisto PEC poste italiane

Risorse aggiuntive per creare PEC

Questa guida su come creare una PEC finisce qui. Se vuoi scegliere tra più opzioni di acquisto ti faccio presente che ci sono anche altri gestori dove puoi creare un indirizzo email certificato come quelli che trovi di seguito:

  • register.it
  • libero.it
  • virgilio.it
  • legalmail.it (infocert)
  • keliweb.it
  • kolst.kqi.it
  • netsons.com

Se ancora non ti bastasse qui al sito dell’agenzia per l’ Italia digitale trovi l’ elenco ufficiale dei gestori PEC autorizzati.

Articolo del 4 Ott 2022 di Romano Carmine