Come scontornare le immagini con Gimp

Creare fotomontaggi richiede non solo conoscenze tecniche avanzate ma anche un software adeguato, ecco perché vorrei mostrarti come scontornare le immagini con Gimp. Il primo passo per creare un fotomontaggio è lo scontorno immagine; quindi sapere “rimuovere lo sfondo da una foto” va oltre quelle competenze tecniche minime necessarie che si richiedono in ambito grafico informatico.

Introduzione

Gimp acronimo di (Gnu Image Manipulation Program) è simile a Photoshop per manipolare le immagini; disponibile per tutti i sistemi operativi ci consente di fare tante cose interessanti oltre a “rimuovere lo sfondo”. I requisiti di sistema richiesti per Gimp sono veramente esigui e funziona sia per le versioni a 64 bit che a 32. Prima di iniziare questa guida su come scontornare le immagini con Gimp, nel caso non lo hai già fatto scarica Gimp ed effettua l’ installazione del software.

Come scontornare le immagini con Gimp

Iniziamo allora la procedura su come scontornare le immagini con Gimp per rimuovere lo sfondo immagine avviando il programma con un doppio click dal menu principale. A questo punto possiamo entrare nel vivo della procedura di rimozione sfondo iniziando a caricare l’ immagine da scontornare; quindi:

Come rimuovere lo sfondo immagine con Gimp
Immagine usata per la rimozione sfondo

Creiamo la maschera

Le modalità per rimuovere lo sfondo sono soggettive e vanno dallo scontorno manuale con lo strumento gomma, a l’utilizzo dei canali alfa; come sempre la giusta via è nel mezzo.

Definiamo il tracciato

A questo punto selezioniamo l’area immagine da scontornare dal resto dello sfondo; quindi:

Rifiniamo la selezione

Terminata la selezione, possiamo ritoccare il tracciato immagine rimosso dallo sfondo aggiustandolo ulteriormente!

Rimuoviamo la maschera

Il passaggio successivo prevede la rimozione della maschera e quindi,

Scontorno immagine

Procediamo verso gli ultimi passaggi di questa guida  su “come scontornare le immagini con Gimp”:

Come rimuovere lo sfondo delle immagini con Gimp
Dopo la rimozione dello sfondo.

Operazioni di salvataggio

Le ultime operazioni riguardano il salvataggio; prima però addolciamo il bordo immagine e per fare ciò:

In alternativa se non si prevede una ripresa del progetto, clicchiamo direttamente su Esporta come e scegliamo un formato tra quelli più compatibili come Jpeg; poi infine facciamo click su Salva per terminare le operazioni di rimozione dello sfondo immagine.

Conclusioni su come scontornare immagini con Gimp

Le tecniche di rimozione sfondo con Gimp possono differire a seconda delle esigenze; questa tecnica è diversa da quella con i canali alfa ma utilizzare approcci differenti per lo scontorno immagine, dipende solo dalle circostanze.

Articolo del 28 Dic, 2018 di Romano Carmine, categoria » Gimp

Tag#